Nutrizione

“La carne bovina è un alimento fresco, naturale, dalle eccellenti qualità nutrizionali.”

Il popolo italiano è tra i più longevi al mondo, anche per merito dell’alimentazione: la storica presenza di una dieta di stampo mediterraneo, ricca di alimenti vegetali sapientemente alternati alle giuste quantità di prodotti animali, favorisce l’assunzione di un equilibrato mix di nutrienti provenienti dalle diverse fonti alimentari, con il noto effetto protettivo sulla salute pubblica.
La carne bovina è da sempre considerata una fonte di nutrienti preziosi per una crescita e uno sviluppo ottimali. Contiene infatti 9 amminoacidi essenziali, 16 vitamine e minerali e 10 composti bioattivi.
La giusta quantità di carne bovina nel contesto di una sana alimentazione può avere effetti benefici per la salute e il benessere di corpo e mente. Un corretto consumo di carne, e in particolare dei tagli magri, può apportare benefici in ogni fase della vita, non solo per i bambini e ragazzi in crescita che hanno un fabbisogno proteico aumentato, ma anche per gli anziani che rischiano una pericolosa perdita della massa muscolare (sarcopenia) che li espone a cadute spesso associate a gravi conseguenze.

Luca Piretta